Museo Civico di Scienze Naturali

Il Museo di Scienze Naturali pinerolese è articolato su tre sezioni con finalità diverse.

 

SEZIONE MICOLOGICA

In due sale al piano superiore è sistemata la "Collezione Micologica M. Stani".

Si tratta di una raccolta di modelli di funghi al naturale, ottenuta da forme in cera o silicone a esemplare unico e costituisce un "unicum" nel suo genere per la mole del materiale raccolto in oltre quarant’anni di attività.

Le specie illustrate sono state raccolte in tutto il mondo: in totale oltre 750 specie, per un totale di oltre tremila esemplari.

Le raccolte sono ormai conosciute anche all’estero ed hanno attirato negli anni numerosi visitatori, ma anche numerosi micologi di fama.

La sezione micologica presenta anche alcune vetrine allestite con finalità didattiche sui funghi commestibili, funghi velenosi e sui miceti in grado di provocare gravi malattie.

 

SEZIONE DIDATTICA

La sezione didattica, alloggiata nelle salette situate al piano terreno, presenta materiale biologico, ma anche modelli, plastici, ecc., che hanno lo scopo di illustrare i più importanti problemi della geologia, della biologia e dei rapporti degli organismi nel mondo vivente.

Mediante l’utilizzazione di "poster" con macrodiapositive a colori vengono tra l’altro presentate la vegetazione arborea della Regione Piemonte, i climi del mondo, il mondo della astronomia, i fenomeni del mimetismo e dell’imitazione nel mondo degli insetti e, per la geologia, il fenomeno del carsismo e la tettonica a zolle.

 

SEZIONE MINERALOGICA

La sezione mineralogica del Civico Museo ha le sue radici costitutive nel "Gruppo Mineralogico Pinerolo e Valli", costituito nel 1976 con lo scopo di valorizzare e salvaguardare il patrimonio naturalistico e di divulgare lo studio della mineralogia con speciale riferimento alle nostre vallate.

La collezione esposta presso le sale del Museo è in continuo aggiornamento man mano che avvengono nuovi ritrovamenti, ma già adesso raccoglie interessanti, in certi casi eccezionali, esemplari della mineralogia del pinerolese e delle sue vallate.

Da segnalare tra i campioni originari delle nostre zone, Vesuvianiti, Titaniti, Perowskiti, Granati, Rutilo, Ematite (a rosa di ferro), Quarzi (tra gli altri un superbo esemplare ad abito alpino); tra i campioni provenienti dalle zone limitrofe al pinerolese, segnaliamo la Clinozoisite per la Val di Susa e notevoli quarzi per il cuneese.

Non mancano inoltre campioni di pregiato valore provenienti da altri continenti, tra i quali segnaliamo una grandiosa Rosa del Deserto di provenienza nordafricana.

 

CIVICO MUSEO DI SCIENZE NATURALI

Viale della Rimembranza 61 - Villa Prevere - 10064 PINEROLO

www.museomariostrani.com

Orario di apertura Domenica 10.30 - 12.00 / 15.30 - 18.00

Per visite di gruppo o scolaresche e per prenotazioni telefonare al nr. 0121/794382 .

Ingresso libero